HomepageInfo utiliEventiRicettivitaFotoCome arrivareMeteoWebcamContatti

 

 

PARCO NATURALE VAL TRONCEA
IL SENTIERO DEL PLAISENTIF
CANI DA GUARDIA




Il binomio Pragelato – Natura è assolutamente indovinato e corrisponde ad una realtà geografica particolarmente baciata dai doni di Madre Natura tanto da beneficiare di un clima invernale rigido (Prata gelata fu l’antico nome della località), ideale per l’innevamento naturale delle piste di sci nordico e sci alpino e di un clima estivo idoneo per le splendide fioriture di alta montagna che, soprattutto in Val Troncea, riescono a stupire anche i botanici più navigati.
Sito di Importanza Comunitaria, il territorio pragelatese è stato identificato dall’Unione Europea  come località di rilevante interesse ambientale proprio per la stupefacente ricchezza floristica e faunistica che ancora custodisce, a cui si unisce un indubbio fascino paesaggistico.
Interamente sul Comune di Pragelato, il Parco Naturale della Val Troncea -  ad un’altitudine compresa tra i 1670 ed i 3280 metri s.l.m. e con un’estenzione di 3280 ettari -  rafforza la vocazione turistica della località con particolare attenzione al turismo sostenibile, alla salvaguardia dei piccoli e grandi abitanti del parco ( siano essi specie animali o botaniche : dal nobile stambecco, all’agile camoscio, alla simpatica marmotta così come dal maestoso pino cembro, al raro bosco puro di pino uncinato presso Seytes, alle coloratissime distese di rododendro, etc…) e alla valorizzazione del patrimonio storico e culturale della comunità umana che in passato ha abitato in forma stabile  la Val Troncea.
Rispetto e attenzione, competenza e utilizzo razionale delle risorse sono concetti essenziali che si coniugano con le attività umane di un territorio di alta montagna, non obbligatoriamente in contrasto, bensì  -  per necessità e virtù  -  motore della crescita e dello sviluppo economico della popolazione residente.



 

Pragelato è STORIA Pragelato è CULTURA Pragelato è NATURA Pragelato è SPORT ITA FRA